Kronoterm – Pompa di calore per acqua calda sanitaria a Torino e Cuneo

IS ENERGY è partner ufficiale KRONOTERM per pompe di calore per acqua calda sanitaria a Torino – Cuneo – Asti e progetta ed installa sistemi per la produzione di acs dal 2011. Le gamma di accumuli dotati di pompa di calore integrata, comprende le seguenti versioni:

– WP1 da 100 litri
– WP2 da 200 litri
– WP2 da 300 litri 
– WP4 da 450 litri


Tutte le versioni sono dotate di contatto per massimizzare l’autoconsumo con l’impianto fotovoltaico. 

Cliccando qui, troverete i prodotti e le schede tecniche della gamma KRONOTERM.

Il sistema permette di abbattere la spesa per la produzione di acqua calda santaria, garantendo un comfort maggiore rispetto ad una classica caldaia con scambiatore istantaneo.
Il sistema permette inoltre di gestire un rinnovo aria ambiente (simile ad una ventilazione meccanica con recupero di calore) e di deumidificare e/o raffrescare uno o più ambienti.

 

La “PILA TERMICA”
La IS ENERGY offre diverse soluzioni per incrementare l’autoconsumo dell’energia elettrica prodottoa dall’impianto fotovoltaico: ad esempio l’utilizzo di una pompa di calore KRONOTERM per la produzione di acqua calda sanitaria è un ottimo metodo per “accumulare” energia elettrica, traformandola in energia termica. Siamo infatti in grado di consentire alla pompa di calore di attivare la modalità “boost” durante il giorno quando la produzione di energia elettrica dell’impianto fotovoltaico può alimentare il compressore al 100%. In questo modo, si limita l’energia immessa in rete a tutto vantaggio dell’autoconsumo: per questo parliamo di “PILA TERMICA“, perchè accumuliamo energia elettrica sotto forma di energia termica.

 

Per fare un esempio di programmazione reale: impostiamo la temperatura dell’accumulo a 50°C; in questo modo la Kronoterm porterà l’accumulo a 50°C minimi, quindi in qualsiasi condizione (se ad esempio di notte scarichiamo l’accumulo a 45°C, la Kronoterm accenderà il comressore per riportare la temperatura a 50°C).
Quando di giorno arriva il segnale “Boost” da un sistema di monitoraggio (può essere quello SolarEdge, oppure un 4Noks, o altro sistema in grado di leggere i kW immessi in rete), significa che c’è una sovraproduzione da parte dell’impianto fotovoltaico e che stiamo immettendo in rete una certa quantità di energia elettrica; invece di cedere energia alla rete,  comandiamo la Kronoterm di lavorare in autoconsumo (quindi senza assorbire energia elettrica dalla rete) e di portare la temperatura dell’accumulo a 65°C.
In questo modo abbiamo immagazzinato energia termica per un delta T di 15°C rispetto alla gestione normale, ed abbiamo immagazzinato di conseguenza energia elettrica, perchè abbiamo fatto lavorare la Kronoterm in autoconsumo (proprio come se avessimo avuto una batteria).

Abbiamo realizzato diversi impianti fotovoltaici in provincia di Torino e Cuneo che lavorano in questo modo: ai seguenti link trovate alcuni esempi:

1) KRONOTERM WP2 ECO 300 litri a Garzigliana (Torino) con impianto fotovoltaico Sunpower Solaredge da 5,89 kWp
2KRONOTERM WP2 ECO 300 litri a Scarnafigi (Cuneo) con impianto fotovoltaico Sunpower Solaredge da 5,89 kWp
3KRONOTERM WP1 100 litri senza impianto fotovotaico in appartamento in condominio
4
KRONOTERM WP1 100 litri con impianto fotovoltaico Sunpower da 2,94 kWp

 

IS ENERGY come Generale Contractor progetta e realizzare impianti con pompa di calore nelle province di Torino e Cuneo dal 2015, ma il team IS ENERGY, con l’ing. Simone Scotto di Carlo, è impegnato nella realizzazioni di impianti con pompa di calore dal 2010, con le prime abitazioni GAS FREE realizzate già nel 2010.

Il team IS ENERGY opera da oltre un decennio nelle province di Torino e Cuneo, promuovendo, progettando e realizzando sistemi innovativi per il risparmio energetico e la riqualificazione energetica di edifici.
Cliccando sulle immagini sotto si apriranno le pagine con le nostre realizzazioni:

Contatti

Via Giustetto 7/N/1 – 10064 Pinerolo (TO)
+39.0121.1930046
+39.328.0093069
+39.0121.1930048
Skype: isenergy_IT
info@Isenergy.It

Youtube